Crea sito

Mafie tagged posts

IL SILENZIO E’ MAFIA – 23 maggio ore 18. Via Gregoraci 70

maggio 21, 2018 Senza categoria  No comments

Non lascilocandina-23-maggioamoli soli

Dopo il pestaggio al Roxy Bar di Romanina da parte di alcuni membri del clan Casamonica, è andata crescendo giorno dopo giorno la solidarietà di cittadini, associazioni, esponenti politici e Istituzioni verso le vittime dell’aggressione

Di fronte alle immagini sconvolgenti del pestaggio a una donna disabile e al proprietario del bar, e di fronte all’esibizione arrogante di tanta prepotenza e impunità, la città ha reagito, assicurando ogni giorno una presenza al Roxy Bar di via Barzilai per testimoniare alle vittime che hanno avuto il coraggio di denunciare e a tutti i cittadini del quartiere quella solidarietà indispensabile per combattere un potere criminale troppo a lungo tollerato dalle autorità in tutti questi anni...

Read More

Comunicato Stampa

maggio 17, 2018 Senza categoria  No comments

COMUNICATO STAMPA 10/05/2018

A seguito dell’ultimo episodio di gratuita violenza avvenuto nel quartiere di Romanina (al Roxy Bar di Via Barzilai, ai danni di una ragazza disabile e del gestore), feudo del clan Casamonica e Di Silvio, conclusosi al momento con l’arresto di suoi quattro membri con l’accusa di violenza con aggravante dal metodo mafioso, la Comunità Territoriale del VII Municipio ha incontrato la Presidente del VII Municipio Monica Lozzi al fine di organizzare congiuntamente un evento, a carattere istituzionale, per il giorno 23 maggio.

Tale evento, che vuole essere il primo di una serie, nasce dalla esigenza di tenere alta l’attenzione sulle infiltrazioni malavitose presenti in tutto il quadrante sud est della città...

Read More

Don Bosco torna la piazza dell’antimafia, cittadini e associazioni gli “anticorpi” sociali

novembre 9, 2015 CulturaPolitica

Da RomaToday

Per tutto il pomeriggio cittadini, comitati, associazioni a scout si sono riuniti alternando dal palco diversi interventi. Presenti anche la presidente del VII municipio Susi Fantino e la giornalista antimafia Federica Angeli

Redazione 8 Novembre 2015
Piazza Don Bosco sabato 7 novembre (foto Facebook Francesco Laddaga)

Piazza San Giovanni Bosco non smette di essere il simbolo dell’antimafia. A poco più di due mesi dai funerali-show del Casamonica ma a soli due giorni dall’avvio del maxi-processo di mafia capitale, si è nuovamente riempita di cittadini, associazioni, comitati e scout. L’intento è chiaro: “Mafia capitale in aula, antimafia sociale in piazza”. Un modo per rendere visibile quegli “anticorpi” che secondo il presidente dellAnac Raffaele Cantone sono venuti a mancare nella Capitale. Per far serntire che la società civile è presente ma anche solo per incontrarsi.

“Cittadini e cittadine si mobilitano per difendere la Costituzione, la democrazia e la libertà in tutte le sue declinazioni e combattere contro tutte le mafie e la corruzione. La cittadinanza assume un ruolo di presidio, controllo e garanzia per il cambiamento della nostra città”. Un piccolo palco ha visto susseguirsi tante voci, esperienze, proposte. Tra i presenti anche la presidente del VII municipio Susi Fantino e Federica Angeli la giornalista antimafia che intervenne anche alla manifestazione organizzata dal Pd all’inizio di settembre.

“Ringraziamo le molte persone che si sono fermate anche per pochi minuti, a Piazza Don Bosco per dare un segnale e per manifestare contro tutte le forme mafiose che si sono ormai subdolamente insinuate nel tessuto della vita civile e politica” scrive in una nota Maurizio Battisti il Coordinatore della Comunità Territoriale del VII Municipio. “Per noi ogni luogo ed ogni occasione nella quale si tenti di far prevalere la legalità, la trasparenza, il bene e l’interesse comune è una manifestazione tangibile contro il sistema e la mentalità mafiosa. Come Comitati di Quartiere ed Associazioni occupandoci quotidianamente sul territorio di opere di urbanizzazione non terminate, di consorzi che decidono da soli le opere da effettuare sul territorio, di convenzioni urbanistiche di cui non si sa che fine abbiano fatto i soldi da versare nelle casse pubbliche e che non portano benifici alla collettività, di punti verdi qualità assegnati con procedure poco trasparenti, noi in questo modo cerchiamo di far prevalere l’interesse della collettività mettendo in luce e denunciando tutte quelle operazioni speculative e quelle poco trasparenti che hanno spesso il fine di agevolare pochi a scapito di molti. Questo è il nostro modo di dire no alle mafie e ai sistemi corrotti e poco trasparenti”.

Read More

Piazza contro le Mafie

novembre 8, 2015 CulturaPolitica

COMUNICATO STAMPA

Ieri è stata una bella giornata di partecipazione e di festa e desideriamo quindi ringraziare, a nome della Comunità Territoriale del VII Municipio e degli altri organizzatori, le molte persone che si sono fermate anche fosse per pochi minuti, a Piazza Don Bosco per dare un segnale e per manifestare contro tutte le forme mafiose che si sono ormai subdolamente insinuate nel tessuto della vita civile e politica.
Per noi, prosegue il Coordinatore della Comunità Territoriale, ogni luogo ed ogni occasione nella quale si tenti di far prevalere la legalità, la trasparenza, il bene e l’interesse comune è una manifestazione tangibile contro il sistema e la mentalità mafiosa.
Noi come Comitati di Quartiere ed Associazioni occupandoci quotidianamente sul territorio di opere di...

Read More

Manifestazione contro le mafie

novembre 6, 2015 CulturaPolitica

antimafia-sociale-volantino-fronte

Read More